Video chat: WebCam Porno su MSN

Molto spesso siamo sempre più abituati a usare le chat come forma di comunicazione istantanea. Oltre che scambiarci semplici messaggi di testo possiamo interagire sempre di più con i nostri interlocutori tramite l’invio di file, giochi e video-chat. E’ su quest’ultimo aspetto che sta prendendo piene sempre di più un nuovo modo di fare truffe.

Chattando su siti a contenuti per adulti può capitare di instaurare un rapporto con un username femminile dal nome provocante e malizioso. Dopo un po di indugi e di presentazioni il vostro interlocutore vi chide di aggiungere il suo contatto msn al vostro per vederla in video e per poter parlare più in privato. Qui incominicano i problemi.

Per poterla vedere in video mentre si spoglia e ne combina di tutti i colori vi dice chiaramente o vi fa capire che non lo fa gratuitamente ma solo se la pagate, anche se pur una cifra minima. Le scuse possono essere molte tipo:

  1. Si fa vedere in chat nuda per arrotondare
  2. Che quella è solo una cosa temporanea perchè gli serono soldi per qualcosa
  3. o semplicemente perchè gli piace farsi guardare

Quella che voi credete però essere una donna maliziosa e birichina con delle voglie un po’ piccanti alle quali dar sfogo davanti ai vostri occhi non è altro che la maggior parte delle volte un uomo. Un uomo che grazie a programmi facilmente reperibili in rete vi fa vedere video di sconosciute che fanno dello streapteas ma comunque nulla di più. Cosa scaricate da Internet e nulla di autentico.

Molto spesso gli utenti che cadono in questi tipi di truffe non chiedono mai preventivamente alla ragazza di alzare un braccio o fare determinate cose in video che potrebbero fargli risparmiare soldi. Essendo video registrati presi qua e la su internet è impossibile poter soddisfare una esplicita richiesta.

Quale forme di pagamento sono generalemente usati in questi tipi di truffa?

  1. Tramite l’accredito sul numero di cellulare del soggetto
  2. Accrediti sul conto PostePay, ad esempio, del truffatore
  3. Accreditit sun un conto on-line tipo PayPal

Come mai sono molti i trufaffatori che attuano questi espedienti? Semplice perchè una volta truffato, l’utente sprovveduto, raramente va a fare denuncia alle autorità vista la cifra, magari irrisoria, e tutte le “complicazioni” ad esse collegate come la denuncia alle autorità.

4 pensieri su “Video chat: WebCam Porno su MSN”

  1. IO SONO UNA DONNA VERA E FACCIO QUESTO TIPO DI ATTIVITA’ VERAMENTE ….NON MANDO VIDEO! NON PUOI GENEALIZZARE COSì…DI RAGAZZE VERE A FARLO SIAMO MOLTE

  2. Mia cara lettrice… se leggi bene il mio articolo ho scritto un modo per identificare le ragazze “come te” da semplici video. Lo scritto rimane valido dunque. Sono più frequenti le truffe e di conseguenza meglio dare consigli e mettendo in guardia da possibile truffe. Inoltre se vuoi anche tu garantire e rassicurare il tuo “cliente” gli puoi benissimo dire di chiederti di fare qualunque cosa che subito gli dimostrerai di stare facendo per distinguerti da un semplice video registrato… se non lo vuoi fare implica da parte tua un atteggiamento poco corretto e sospetto quindi il cliente ha tutto il diritto di dubitare.

  3. @ramades: sono molto dispiaciuto ma l’unica cosa da fare è relativa denuncia alla postale. Altre soluzioni non ce ne sono, ma se si tratta di pochi spiccoli e hai anche una relazione ti consiglio di lasciar perdere.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>