Recuperare dati eliminati dal cestino

Giusto l’altro giorno ho iniziato un discorso con un cliente su come essere ragionevolmente sicuri di eliminare un determinato file sul proprio computer per motivi di sicurezza o semplice scrupolosa privacy. Mi sono state fatte due tipi di domande: una che mi chiedeva se realmente funzionava tale procedura e l’altra se era possibile recuperare i file eliminati per errore dal cestino.

Problema della sicurezza: Per quanto riguarda il primo quesito il modo più sicuro per eliminare un file è quello di distruggere fisicamente l’hd su cui è stato salvato [creato o copiato] il file stesso in quanto pur riscrivendo più e più volte la porzione di memoria utilizzata dal suddetto esistono metologie hardware [quindi molto costose] che permetterebbero comunque di recuperare buona parte dei dati. Queste metodologie consistono nel aprire fisicamente l’hardisk in una “camera bianca” [ossia priva di aria, pulviscolo, antistatica e molto altro] e analizzare ogni millesimo quadrato dei dischi. Se i dati che vogliamo recuperare valgono meno di 600 euro allora possiamo ritenerci ragionevolmente sicuri.

Recuperare i file cancellati: Posso dire che esistono moltissimi programmi atti a questo scopo. La maggior parte che effettuano analisi approfondite sono a pagamento pultroppo. Tuttavia se siamo i protagonisti di vicende che ci vedono coinvolti nell’eliminazione di un file dal cestino di Windows possiamo ancora ben sperare in quanto la porzione di memoria su cui era salvato il file non è ancora stato riscritto o per lo meno, non ancora.

  1. Passo 1: Smettere di usare programmi p2p. Non scaricate nulla da internet o dalla rete locale. Non create o spostate nessun file.
  2. Passo 2: Scaricate questo programma e salvatelo sul floppy, un secondo hd, penna usb…. ovunque ma non sulla partizione dove avete cancellato il file. Il programma è grosso 282Kb, quindi piccolissimo. Funziona per tutti i filesystem più usati ed è compatibile sia anche per Vista.
  3. Passo 3: Scegliete la partizione da scansionare e aggiungete un filtro nel caso stiate cercando un file in particolare.

    Esempio1
    > Ho eliminato un file che non mi ricordo come si chiama ma era un file word.
    Scrivere nel filtro= *.doc

    Esempio2
    > Era un file di exel e il nome conteneva la parola “money”
    Scrivere nel filtro= *money*.xls

    Fatto questo premete Search per avviare la scansione
  4. Passo 4: Una volta che ha finito di scansionare tutto e avete trovato il, o i, file interessati selezionateli, cliccate sul pulsante Restore, scegliete una destinazione che sia diversa da dove farete il recupero e date la conferma. Alla finbe del processo di recupero il programma vi dirà in inglese di controllare l’integrità del file appena recuperato. Potrebbe aver infatti recuperato qualcosa, ma non è detto che sia qualcosa di comprensibile.

7 pensieri su “Recuperare dati eliminati dal cestino”

  1. CIAO SONO FRANCESCO O BISOGNO DI SAPERE COME POSSO RECUPERARE LE CONVERSAZIONI DI
    MESSANGER CANCELLATE COME POSSO RIPRSTINARE E RICAVARE TUTTE LE CONVERSAZIONI
    CANCELLATE ANCHE DAL CESTINO GRAZIE

  2. Ammesso che l’opzione per creare la cronologia sia stato attivato, per cercare file cancellati dal cestino ti consiglio di leggerti questo e provare uno dei programmi elencati. Certo è che se è passato molto tempo potresti trovare il file ma è troppo danneggiato per tentare un recupero.

  3. Salve, ho cancellato dal cestino per sbaglio un foglio di calcolo di star office molto importante, non più di una settimana fa, nonostante ho scariato diversi programmi di recovery, come stellar phoenix e altri, non riesco a trovare il file, esiste un programma migliore che garantisce pieni risultati?

  4. @Pippo: leggiti questo mio altro articolo che trovi qui.

    Ti ricordo che se nel frattempo hai continuato ad utilizzare il computer scrivendo e spostando file c’è una seria possibilità che il file sia danneggiato.

  5. cioè la cosa strano, e che si il computer l’ho utilizzato, durante questa settimana, ma tra i file cancellati non compaione nemmeno i documenti di testo di star office, che ho cancellato appena un giorno fa, e già ieri sera, non trovava (nonostante quest’ultimi non mi servivano come il foglio di calcolo). Dunque devo rassegnarmi?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>