Cerca ed elimina i virus che colpiscono Windows Live Messenger

Personalmente detesto e aborro programmi come Windows Live Messenger, meglio noto come WLM. Ne ho parlato ampiamente in un precedente articolo qui ma la cosa che mi da più fastidio è come questo strumento sia utilizzato dai virus per infettare altri utenti, amici dell’infettato.

Windows Live Messenger è un programma di messaggistica istantanea, forse il più diffuso al mondo e potrebbe sembrare questa la motivazione maggiore per spiegare l’alto numero di virus e vulnerabilità che lo affliggono ma non volendo entrare in un’inutile guerra santa passiamo oltre e andiamo ai fatti.

msncleaner.JPG Molti virus oggi veicolano tramite un’e-mail o mediante una conversazione in chat con un link o direttamente con allegato un file che rimanda ad una foto o file di altro genere con le motivazioni più disparate. Questo è possibile perché molti virus si auto replicano sfruttando i contatti salvati in Windows Live Messenger. La facilità è tale che i virus sfruttando login e password del programma di chat contattano all’insaputa dell’infettato i propri contatti/amici inviandogli file e link permettendo così la propagazione dell’infezione.

Per porre un rimedio alla cosa è quella di usare un buon antivirus e di sfruttare software appositamente studiati per rivelare virus che colpiscono WLM.

Personalmente ne consiglio due, entrambi buoni e validi.

Il primo, forse il più noto e anche il migliore è MSNCleaner. Per poter scaricare il programma bisogna registrarsi al forum. Ottimo, anche in italiano è in grado di scansionare tutto il computer alla ricerca di virus e malware che attaccano WLM o lo usano come vettore d’infezione e che sono in grado d’eliminarli. L’utilizzo è davvero banale e forse la cosa più complicata da fare è la registrazione sul forum per scaricare il file.

Altro ottimo software è MSNVirusRemoval. Nato dopo le vicissitudini delle foto compromettenti è anche chiamato col nome di MSN Photo Virus Remover. Forse meno professionale del suo predecessore fa comunque il suo sporco lavoro con velocità e perizia anche se il suo avvio deve essere fatto in modalità provvisoria, decisamente poco pratico ma se serve allo scopo…

4 pensieri su “Cerca ed elimina i virus che colpiscono Windows Live Messenger”

  1. Una domanda, ma i tipi di virus o malware che colpiscono WLM non vengono rilevati da Antivirus o Antispyware generici?
    O da quello che ho capito questi programmi cercano solo quelli che sono stati creati per colpire WLM, giusto?

  2. No, hai capito perfettamente, solo che nella vita quotidiana capita che il concetto di sicurezza sia molto vacuo per cui cosa accade? Che ci sono persone senza antivirus o con antivirus completamente inutili che hanno permesso al virus di insediarsi.

    Questi programmi vanno a completamento dell’antivirus e dell’antispyware e sono specifici per WLM. Questo porta anche un’altro vantaggio se vogliamo, che certi virus, o comunque malware, possono disabilitare gli antivirus rendendo di fatto quasi più pratico utilizzare questi software leggerissimi invece di scollegare l’hd ed eseguire una scansione esterna.

  3. Faccio un’ulteriore appunto. Ti ricordo che l’antivirus, per buono che sia, non è eterno e anche lui impiega del tempo dal momento della scoperta dell’infezione fino al momento dell’aggiornamento. I virus oggi si propagano con velocità inimmaginabili e non sempre il vaccino arriva prima della malattia.

  4. Ottiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiimmmmmmmmmmmmmmmmoooooooooooooooooo,eccellente!!!!!!!!!!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>